Sabato 6 Aprile, dalle ore 9 alle 12
Insegnante: Carlo Donini
SEMINARIO DI PRANAYAMA
Lo Yoga del Respiro

Le Asana (posture yoga) preparano il corpo a risvegliare sottili livelli di energia vitale, il Pranayama intensifica e dirige il nostro Prana, l’energia vitale o bioenergia che si muove con il respiro. Il Pranayama disintossica profondamente il nostro sistema, ci rende sani, attivi, vigili e migliora sensibilmente il sistema immunitario. Ma questi risultati non sono il fine ultimo del Pranayama.

Il Pranayama è una pratica potente che può portarci naturalmente verso un più elevato e profondo livello di esperienza. È uno strumento capace di trasformare la nostra stessa vita.

Per raffinare la nostra bioenergia in piani sempre più sottili è necessario che il corpo, la mente e il Prana cooperino assieme, altrimenti non ci sarà la trasformazione.

Questo è ciò che viene fatto con la pratica di Hatha-Yoga e in particolare con quella del Pranayama. In sei mesi di pratica di Pranayama, diventeremo un essere umano più sottile e raffinato, in tutti i sensi. Sentiremo e vivremo la vita con molta più sensibilità ed empatia e avremo finalmente imparato a respirare in modo corretto!

Per i maestri indiani il Pranayama è di grande importanza per la cura di molte patologie e per lo sviluppo spirituale. Dal punto di vista terapeutico, eccetto che per le malattie che riguardano le ossa, il Pranayama è di grande beneficio per malattie croniche come l’asma, problemi cardiaci, diabete, obesità, disturbi nervosi, depressione e instabilità emotiva. Dal punto di vista spirituale il Pranayama risveglia la Kundalini-Shakti, l’energia di illuminazione dormiente in ognuno di noi.

Il seminario è diviso in tre appuntamenti, ognuno dal costo di 20€.

6 aprile 2019 dalle 9 alle 12
Nella prima parte esploreremo il significato di Prana e impareremo gradualmente il modo corretto di respirare, praticando degli esercizi di Pranayama appropriati.

18 maggio 2019 dalle 9 alle 12
Nella seconda parte intensificheremo la pratica degli esercizi di pranayama ed esploreremo la fisiologia Yoga relativa al Corpo-Pranico.

15 giugno 2019 dalle 9 alle 12
Nella terza parte saremo introdotti ad una potente Sadhana (pratica yogica) di Pranayama, come è stata trasmessa dallo Yoghi indiano Swami Narendra Giri all’insegnante.

Ad ognuna delle tre parti del seminario, sarà consegnato un attestato di partecipazione.

Riguardo a questo seminario, Carlo Donini ha ricevuto la trasmissione della pratica di Pranayama da varie fonti; in particolare da Yoghi Swami Narenda Giri, dalla tradizione di Yantra-Yoga (yoga tibetano) e presso l’Istituto Nazionale di Yoga a Delhi, India.